Twitter OX on Mirc Youtube Channel Link Team OX on Facebook Link Team OX on STEAM Link Team OX on ESL
Guest
||Cup Overview||Clan Overview||
 A chat with: XyLoS


Ebbene si, cari (pochissimi) fan della mia colonna personale “A chat with…” ora potete tornare a sognare! Scherzi a parte, i nostri microfoni sono tornati a caccia di qualche gossip, qualche scoop e vogliosi di fare delle chiacchierate interessanti assieme a players e quant’altro in modo da intrattenere il nostro pubblico. L’articolo di debutto della stagione 2009-2010 è dedicato a Dario “XyLoS” Azzarelli, rinomato player di Call of Duty 4, ma vera leggenda vivente per gli appassionati di Enemy Territory.

Dario per quel che riguarda ET, ha giocato in alcune tra le migliori Multigaming d’Europa, cosa che in pochi italiani possono vantare.

Nella scena di Call of Duty 4 invece ha giocato per tutti i maggiori team italiani, è partito it.gif inFerno eSports per passare it.gif Cubesports e arrivare tra le nostre fila, fino al sorprendente cambiamento. Vi consiglio di non perdere questo scoop!

More Infos:

 

Mouse: diamondback 3G

Mousepad: Experience I-2

Windows Sensitivity: 4/11

DPI: 1800

Risoluzione: 1024x768

CoD4 Sensitivity: 3.2

ET Sensitivity: 5.1

 

 

Ciao Dario, la community italiana ti conosce per la tua apparizione su Call of Duty 4, parlaci un pò di te, cosa fai nella vita?

"Sono un ragazzo di 20 anni, vivo a Spoleto, e attualmente mi sto per iscrivere al primo anno di Ingegneria Gestionale a Terni".

Come hai passato l’estate? Ti sei tenuto in allenamento o hai preferito darti alla pazza gioia?

"Direi un’estate molto tranquilla e spensierata come quella che avrei voluto! Non mi sono allenato ad alcun gioco in particolare, solo qualche partita ogni tanto a quello che capitava, più o meno qualsiasi cosa, da ET a Warcraft3, da CoD4 a CS:S, e una prima occhiata a Wolfenstein".

 

XyLoS alla Dema-Zone con gli ormai ex compagni

 

 

Oltre a Call of Duty 4, hai giocato ad Enemy Territory, anzi, diciamo che in realtà è il contrario! Io conosco benissimo il tuo palmares, ma in molti non lo sanno che sei stato e sei tuttora uno dei migliori player d’Europa. Parlaci della tua esperienza nel leggendario titolo della Splash Damage.

"Iniziai a giocare ad Enemy Territory cinque anni fa, nel 2004 dopo un estenuante conflitto interno contro mio fratello poiché io non volevo provare quel gioco . Ad ogni modo, dopo un anno di gioco in vari teams italiani, arrivarono le prime proposte da parte di team europei e cosi presi la decisione di iniziare a giocare ai massimi livelli in Europa. Arrivò cosi la prima partecipazione ad una ClanBase EuroCup a cui ne seguirono molte altre, fino alla partecipazione alla mia prima LAN: la Crossfire Prizefight Challenge 2 (Crossfire.nu), con un ottimo quinto posto e la bellissima esperienza di una LAN estera. A questa prima LAN ne seguirono altre tre, la Crossfire Devoti Challenge 3, la Crossfire Challenge 5 in cui giocai sia ad ET con i ButtonBashers che a CoD4 con i Cubesports, e la CC6, con la grandissima soddisfazione dei 2 secondi posti rispettivamente alla CC5 e CC6, e la vittoria alla CDC3 quando giocavo nei TheLastResort e il gradito riconoscimento di MVP".

Siamo ormai a settembre inoltrato e la stagione per noi gamers è ormai alle porte. Tu cos’hai deciso di fare? Riprenderai in mano l’immortale ET? Continuerai con CoD4 fino all’uscita del nuovo capitolo per poi spostartici? Oppure ti butterai sul nuovo Wolfenstein?

"Per quanto riguarda la situazione attuale tornerò a giocare per gli ultimi tre mesi a CoD4 con il Team Impact in attesa di vedere gli eventuali sviluppi di Wolfenstein".

Come mai questa decisione?

"Tutta la community aspettava da anni il nuovo titolo Wolfenstein ma diciamo che il risultato non è proprio soddisfacente. Al momento non credo che il gioco avrà un gran successo, tuttavia come la community di ET ha sempre fatto, ci sono persone che stanno sviluppando vari MOD per fare quello che la case produttrice non è stata in grado di fare…"

 

Anche se già alcune grosse Multigaming hanno ingaggiato qualche team, Wolfenstein sembra partito un po’ a rilento in confronto con i vecchi RTCW, ET ed ET:Quake Wars, secondo te ci sarà un futuro brillante per questo gioco o no?

"Non è assolutamente facile rispondere a questa domanda, diciamo che il gioco al momento sta seguendo le orme di Quake Wars, gioco che non ha assolutamente avuto lo stesso indice di gradimento di RTCW ed ET; servirono troppi mesi per sistemare quel gioco, cosa che fortunatamente non sembra accadere per Wolfenstein. Tuttavia questo non basta per poter avere grandi speranze che Wolfenstein possa essere il degno successore di RTCW ed ET".

Film preferito: Ali G

Canzone preferita: 883 in generale

Bevanda preferita: Coca Cola

Gioco preferito: Enemy Territory

 

La community italiana sembra essere ancora attaccatissima ai vecchi capitoli, come pensi reagirà a questo nuovo gioco che è molto staccato dagli standard dei precedenti?

"Non solo la community italiana, al momento la frattura è netta. Tutta la community europea si sta dividendo tra chi vuole credere in Wolfenstein e sta già giocando attivamente, chi non sa proprio che fare e rimane in attesa, e chi invece non ha speranze nel nuovo gioco e preferisce rimanere nel vecchio dove almeno ha la sicurezza del divertimento. Il gioco ha veramente poco del vecchio ET se non le modalità di gioco (stopwatch, spawn, classi), e questo per noi non è abbastanza. Il gioco a mio parere è veramente troppo simile a Quake Wars, con un motore grafico che già in passato ha creato fin troppi problemi, ma a quanto pare i realizzatori di Wolfenstein non avevano occhi per vedere che Quake Wars fu un vero e proprio flop, e hanno cosi ben deciso di rifarne uno simile…"

Non so se segui i primi movimenti di “mercato”, come vedi la situazione europea, ma soprattutto quella italiana?

BB XyLoS"La situazione europea è fin troppo varia, si notano squadre già formate che danno credibilità al gioco e che già si stanno allenando (Dignitas) e squadre che prima davano di sicuro il passaggio a Wolfenstein che hanno deciso di far passare tempo e aspettare l’evolversi del gioco (ButtonBashers )".

"La situazione italiana credo invece sia veramente tutta da ricostruire; sono veramente poche le persone che stanno attualmente giocando a wolfenstein, e anche tra queste non vi è un grande entusiasmo. Che io sappia le dita di una mano bastano e avanzano per contare i teams italiani che stanno giocando in maniera seria, tuttavia siamo in Italia, quindi bisogna dare più tempo per vedere la situazione in maniera più chiara".

Il gioco è uscito da poco più di una settimana, ma hai già avuto modo di provarlo. Quali sono le tue prime impressioni?

"Si ho provato il gioco anche se solo sulla beta (che non differisce molto dall’originale), ma non l’ho comprato visto come detto precedentemente la decisione del mio team di ET i ButtonBashers di aspettare. Riguardo le mie prime impressioni posso solo dire che c’è veramente molto da lavorare, purtroppo il motore grafico usato per la realizzazione del gioco è veramente fallimentare, tuttavia ci sono ancora speranze il gioco venga sistemato".

 

 

Fortunatamente la Raven Soft sembra seguire con molta attenzione il mondo del multiplayer, a conferma di ciò, ha gia rilasciato la prima patch. Non solo, la WolfPro sembra gia in fase beta, prossima all’uscita. Questi due interventi sono stati un successo o c’è ancora molto da fare per questo gioco?

"Non li definirei proprio dei successi, tuttavia dei buoni passi in avanti. Purtroppo le indiscrezioni che parlavano di un gioco non proprio sviluppato con criterio adesso si possono definire vere. Ad ogni modo solo tramite lo sviluppo da parte della Raven Soft di ulteriori patch, e da parte degli sviluppatori dei MOD, potranno rendere il gioco una vera alternativa per i prossimi anni".

 

 

Miglior ET Player  europeo: be.gif David "mAus" Herreman

Miglior CoD4 player europeo: be.gif Stevy "Stevy" Verheyen

Miglior CoD4 player italiano: it.gif Lorenzo "Lascia" Lascialfari

Montepremi vinto: 2,000 € circa

 

 

 

 

 

 

 

 

Ovviamente sarà il primo intervento di chissà quanti altri. Che modifiche mancano ancora a tuo parere per renderlo un gioco ottimale, ad esempio limitazioni di alcune classi o riduzione ella potenza di alcune armi?

"Io cercherei veramente di fixare gli improvvisi cali di FPS senza alcun reale motivo e più in generale di dare più fluidità al gioco che pur non avendo chissà quale grafica sembra veramente impegnare fin troppo le prestazioni…

Per quanto riguarda limitazioni di classi e potenza di fuoco credo quella sia una decisione che spetta ai players delle squadre più forti che si stanno allenando al momento e che possono vedere l’influenza di ogni classe ed ogni arma nelle varie pcw"

 

<!-- /* Font Definitions */ @font-face {font-family:Tahoma; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:swiss; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1627421319 -2147483648 8 0 66047 0;} @font-face {font-family:"Microsoft Sans Serif"; panose-1:2 11 6 4 2 2 2 2 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:swiss; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1627421663 -2147483648 8 0 66047 0;} /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} @page Section1 {size:612.0pt 792.0pt; margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm; mso-header-margin:36.0pt; mso-footer-margin:36.0pt; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} -->

Grazie mille Dario per il tuo tempo, un grosso in bocca al lupo per questa tua annata con il Team Impact e magari un ritorno inaspettato nel mondo di Wolfenstein. Vuoi ringraziare o salutare qualcuno?

"Grazie a te per l'intervista e un saluto a tutte le persone con le quali ho giocato insieme".

Spero che le domande siano state gradite sia dall'intervistato che da voi lettori e che tutto ciò vi abbia interessato. Mi raccomando, non perdete la prossima edizione di "A chat with..." perchè i nomi qui cominciano a farsi sempre più grossi!

 


24.01.10 02:13h - Written by jeppo
19 votes: ø 1.7/5  
Comments Site: « 1 »
#3 at 02.06.2021 on 03:32hh
Coach Factory
(User)
IP: IP saved

How are you Try to choose a designer replica Louis Vuitton Bags shape that is the opposite of your body type. If you are tall and thin,rounded designer replica Louis Vuitton 2012 to compliment your figure. If you're short and voluptous, play off opposites by choosing replica Louis Vuitton Handbags that is tall and rectangular or long and sleek.While the designer replica Louis Vuitton shape should oppose your body type for maximum flattery, the size of the designer Louis Vuitton Bags should be in proportion to your figure. Think of a woman who is 6 feet tall and a size 14 would look lost with a teensy hand-held designer Louis Vuitton . A petite size 0 would look overwhelmed by an enormous slouchy designer Louis Vuitton Sunglasses .A Louis Vuitton Outlet shoulder bag's length will accentuate whatever part of the body it comes near. we are committed to provide our replica Louis Vuitton at the highest designer Louis Vuitton Outlet quality standard. to our dear replica Louis Vuitton customers.Our replica Louis Vuitton Outlet have every single detail that a branded designer Louis Vuitton Outlet should have. Our replica LV Bags make you staying in the leading of the latest designer bag fashion trends in the world, with most charm looking designer. We are offering top grade qualities fake Cheap Louis Vuitton and guaranteed designer replica Louis Vuitton Outlet delivery in prompt.the various of style replica Louis Vuitton we are offering, which includes replica Cheap Louis Vuitton handbags monogram canvas Louis Vuitton Handbags , replica louis vuitton damier azur bags URL123.

 
#2 at 12.04.2022 on 08:12hh
damon
(User)
IP: IP saved

Do you know if the Louis Vuitton Outlet Store is real one ?Do their items come from louis vuitton company ? I never have a louis vuitton product because they are so expensive ,but i want to have one now ,cuz the items from Louis Vuitton Outlet are so cheap that i can afford it.

 
#1 at 02.03.2022 on 15:18hh
stylahhhhh
(Member)
IP: IP saved

xylos :(::(:( l'amore mio :(:(:(  ma quanto e lunga quest'intervista mamma mia un poema! sono arrivato a meta me passata la voja asd

 
You have to be registered to write a comment!
Copyright 2009 by OX-GAMING. ALL RIGHTS RESERVED
P. IVA:10257811009
Original Design by: jeppo & Zamu