World News

more...

Team News

more...

Forum Topics
Latest Matches

more...

Upcoming
I Nightforce si sciolgono

 

I NIGHTFORCE CHIUDONO I BATTENTI
 
LASCIANO UN GRANDE VUOTO E NUMEROSE PAGINE NEGLI ANNALI DI ESL ITALIA
 

 

 

E' con grandissimo rammarico che oggi annunciamo la chiusura di un'associazione che ha fatto la storia degli eSports italiani.

Dopo anni di duro lavoro e di grande passione applicata al campo dell'intrattenimento videoludico, chiudono ufficialmente i battenti i famosissimi Nightforce eSports.

 

Negli anni che hanno caratterizzato la crescita di questa associazione, si sono sempre distinti per la bravura e la competitività dei loro team, unita ad una continua voglia di crescere e fare bene.

Durante le passate stagioni di EPS (che si trattasse di PES, di CSS o della serie CoD) i loro team hanno sempre lottato fra i grandi, raggiungendo ottimi risultati e grandi soddisfazioni.

 

Purtroppo le motivazioni che muovevano il loro leader storico,  it.gif Federico 'fedE' Poggio, sono venute meno anche a fronte dei numerosi problemi incontrati nel corso di quest'anno. E' stato quindi inevitabile, scomparsa la voglia di lottare, la cessazione di ogni attività.

 

Ecco una piccola dichiarazione di Federico Poggio, CEO Nightforce eSports:

 

Dal lontano 10 Novembre 2004 i nightForce hanno sempre cercato di impostare una propria linea guida nel mondo del netgaming italiano; una linea basata sulla fiducia tra i team e il management, di promesse (non compromessi) sempre mantenute nel rispetto dei player, che sono sempre stati considerati prima persone e poi giocatori.

Ora è arrivato il momento che il PROGETTO chiuda i battenti nel modo corretto.
Purtroppo in Italia (anche nel mondo visto le recenti notizie) il netgaming "non s'ha da fare" e si sa che il collante che tiene salda l'esistenza di un multigaming è soprattutto la voglia, il sacrificio e la volontà di creare qualcosa di serio dedicando, qualche volta, più del tempo dovuto.
E' giusto, quindi, smettere quando non si hanno più le giuste motivazioni senza però dimenticare anche la scarsa capacità di chi il netgaming in Italia lo gestisce e lo amministra che, molto spesso/troppo spesso, non riesce ad avere le idee chiare e concise come dovrebbe essere per un movimento giovane come il nostro.

Tutti i team sono stati informati così come tutte le persone che avevano un ruolo importante nei nightForce

Un grazie sentito di tutto a tutti; giocatori, fans (quei pochi), avversari e amici che sono riusciti ad incrociare la loro strada con i nightForce.
sono state avvisate nel giusto modo e quindi da ora, se vorranno, potranno decidere cosa fare del loro net-futuro.

 

 

...e come sono comparsi, cresciuti e come si sono affermati nel netgaming italiano, sarà oggetto di una futura intervista allo stesso Federico.

Con loro se ne va una larga fetta del netgaming nostrano, un settore dove sempre piu spesso vediamo scomparire grandi nomi.

 

Da parte mia c'è solo grande rimpianto e grande tristezza. Negli anni che mi hanno visto nel ruolo di player, i loro team e i risultati raggiunti da questi ultimi sono sempre stati fonte di ispirazione. Ogni volta che leggevo o sentivo di una loro vittoria, tornava decuplicata la voglia di giocare e diventare un giorno come loro, arrivando a competere fra i grandi nomi del panorama Italiano.

Inutile dire che ora l'amarezza è tanta e che, segretamente, covo la speranza di rivedere un giorno o l'altro la tag Nightforce "indossata" da qualche player.

 

Arrivederci Fede, Arrivederci Nightforce...non credo di sbagliare se dico che mancherete a tutti!

5.05.09 01:45h - Written by dela
 
Comments
Pagine: « 1 »
#8 at 05.05.2022 on 23:14hh
Wrrr
Newser
era semplicemente un modo per sdrammatizzare
IP: IP saved
 
#7 at 05.05.2022 on 21:28hh
essence-gfx
User
hai ragione, il potale non esiste e nemmeno il commeto a dirla tutta ho copiato spudoratamente il titolo di tony senza accorgermene, grazie della segnalazione
IP: IP saved
 
#6 at 05.05.2022 on 20:47hh
Wrrr
Newser

é triste per il netgaming la chiusura di una multigaming così importante in italia... ma se non ci sono le motivazioni è inutile andare avanti...Credo che il mio pensiero sia condiviso da tutta l'associazione quando parlo di un vero lutto per il netgaming italiano fermo restando che si parla sempre di videogiochi non facciamone una tragedia!!

 

 

p.s. il potale non esiste



last edited by Wrrr at 05.05.2022 20:47h
IP: IP saved
 
#5 at 05.05.2022 on 18:22hh
essence-gfx
User

RIPORTO IL COMMENTO CHE HO SCRITTO SUL PORTALE NIGHTFORCE

 

sono fortemente dispiaciuto di dover terminare così il mio incarico di manager dei nightforce; prima di congedarmi voglio fare qualche precisazione, per quanto mi riguarda gravemente omessa dalla news e dai commenti sin ora ricevuti. Si, perchè la passione è finita ma non per tutti, la mia passione continua e non nego che mi sarebbe piaciuto portare ancora avanti il progetto. Tante volte fede aveva detto di essersi stancato, ma sempre, in un modo o nell'altro siamo rusciti a fargli cambiare idea, perchè 4 anni non si devono buttare così; questa volta non mi è stato possibile parlarne perchè l'unica comunicazione mi è arrivata ieri sera leggendo nel portale dei quadrifoglio lo statement di andry, nostro ex-newser, nonostante fede affermi di avermi inviato un messaggio su msn, che naturalmente non ho ricevuto, altrimenti gli avrei posto le solite domande. Rispetto le scelte dei miei colleghi, ma denuncio una scarsa professionalità nell'atto conclusivo. Un messaggio così importante bisognava assicurarsi che fosse recapitato, invece fino a ieri sera stavo ancora lavorando sul sito e accordandomi con un portale per alcune faccende, quando la decisione era già stata presa da alcuni giorni. Il progetto non è pertanto stato assolutamente chiuso nel modo corretto. Sono contento per il periodo trascorso e rimpiango di dover lasciare tutto a metà controvoglia.



last edited by essence-gfx at 05.05.2022 21:25h
IP: IP saved
 
#4 at 05.05.2022 on 13:43hh
dIESEL
Member
gl
IP: IP saved
 
#3 at 05.05.2022 on 13:30hh
.jP!
Leader

Spero di poter assistere in futuro ad un loro grande ritorno.

Un arrivederci ad un pezzo di storia del netgaming italiano.

IP: IP saved
 
#2 at 05.05.2022 on 05:02hh
Tony Ciccione
Leader

RIPORTO IL COMMETO CHE HO SCRITTO SUL POTALE NIGHTFORCE

 

 

Credo che un'associazione importante come i nightforce non debba morire in questa maniera. Invito tutti i ragazzi e anche i CEO a contattarmi direttamente, perchè nonostante ciò che è stato scritto nella news ci sono delle organizzazioni riconosciute legalmente che vogliono fare in italia ciò che è stato fatto in altri paesi europei.

Noi per primi abbiamo vissuto periodi in cui non potevamo fare molto a livello di supporto...oggi è diverso...nonostante ci sia la crisi mondiale, siamo riusciti a reperire alcuni fondi che ci permetto di sostentare team ai livelli europei .

Io personalmente mi metto a disposizione per dare una mano a tutti coloro avranno la voglia di continuare su questa strada tortuosa con consigli, coccole e forse anche qualche cosa in più.

Cmq avevamo previsto in un theard aperto su ESL www.esl.eu/it/forum/201/500/606808/?lastvisit=1241368974 che la situazione del netgaming italiano sarebbe peggiorata in maniera esponenziale e, per fortuna, ci siamo preparati al meglio.

Tuttavia dal momento che questa new è intitolata "Quando la passione finisce" devo anche dire che se i CEO di questa multi hanno deciso di smettere perchè non c'è + nessuno stimolo hanno ragione. Ox-Gaming si sta arrampicando sugli specchi per trovare i motivi di essere ciò che è! Ricordate che andiamo verso la globallizzazione e quindi se non ci uniamo tra noi non avremo mai voce in capitolo e sempre + realtà chiuderanno i battenti.

Infine spero che la disgraziata situazione dei night sia di lezione a tutti gli altri!

Tony Ciccione
Ox-Gaminga passione finisc

IP: IP saved
 
#1 at 05.05.2022 on 01:56hh
dela
Leader
sob, questo non doveva accadere!!! omg è una disgrazia!!!!
IP: IP saved
 
You have to be registered to write a comment!
Next live event:
No event yet!